storia del territorio bolognese romagnolo

Commemorato il 70° della morte della Medaglia d’Oro al valor militare Antonio Giuriolo

pubblicato il 1° gennaio 2015

Il 12 dicembre 1944 in località Corona di Lizzano in Belvedere, nell'alto appennino bolognese, cadeva mortalmente ferito il partigiano Antonio Giuriolo, già Capitano di complemento nel 1943 del 9° Rgt. Alpini, Btg. Val Cismon.

Il 13 e 14 dicembre 2014, la Sezione ANA di Vicenza ha reso gli onori all'Eroe promuovcendo una suggestiva cerimonia sui luoghi dove cadde.
Abbiamo ritenuto doveroso, in considerazione che la cerimonia si è svolta sul nostro territorio, pubblicare la notizia e quindi dare merito agli organizzatori.

dal sito della Sez. ANA di Vicenza :

Per la commemorazione nel 70° della morte del Cap. Antonio Giuriolo, quest'anno è prevista una celebrazione "solenne" a Lizzano in Belvedere che si articolerà in due giorni (sabato e domenica 13-14 dicembre 2014).

Ricordo che la commemorazione di quest'anno è evento sezionale. 

Il programma di massima soggetto a modifiche e integrazioni prevede: 

SABATO attività in paese di Lizzano in Belvedere (al mattino premiazione concorso scuole, intrattenimento pomeriggio o sera Banda o Coro, rappresentazione su Toni Giuriolo). 

DOMENICA alla presenza di autorità di governo, sindaci locali e sindaco di Vicenza e di Arzignano, Bandiera del Comune di Vicenza se presente picchetto armato, Fanfara Storica Sez. di Vicenza. La cerimonia ufficiale avverrà in località Corona con breve sfilata, deposizione corone, allocuzioni. Il pomeriggio a Lizzano concerto della Fanfara Storica.


La locandina-programma realizzata dal Comune di Lizzano in Belvedere.
A fianco un momento dela cerimonia.
(foto Dal Molin)

 

La biografia di Antonio Giuriolo è già ricordata anche in questo sito al link : giuriolo_antonio