archivio Giuseppe Martelli
dedicato agli alpini in armi e in congedo

nel 1938 le Sezioni ANA diventano “Battaglione”

 

Sul giornale associativo L’ALPINO del 1° settembre 1938, il Comandante (Presidente Nazionale) Angelo Manaresi dirama la disposizione che obbliga tutte le Sezioni ANA ad abbandonare tale denominazione per assumere quella di Battaglione. La disposizione, imposta dal Regìme, ha lo scopo di “militarizzare” ancora di più tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Questo cambio di denominazione rimarrà in vigore fino ai noti eventi legati all’8 settembre 1943, quando con la caduta del Regime, si ritornerà alla primaria denominazione di Sezione ANA.

Fonte: notizie tratte dal giornale associativo
L’ALPINO
1° settembre 1938 – 15 aprile 1939

note: la ricerca è sta effettuata elencando le denominazioni delle Sezioni ANA oggi esistenti, sono state tralasciate quelle Sezioni/Battaglioni che nel dopoguerra non sono più state ricostituite.

 

note: la Sezione di Acqui è stata ricostituita, su richiesta del Gruppo di Acqui, con delibera del Consiglio Direttivo dell'A.N.A. in data 15 ottobre 2005.
note: la Sezione Pisa Lucca Livorno verrà poi costituita con questa denominazione il 19 aprile 1970.

denominazione e sede

al 1° settembre 1938

SEZIONE ANA

Abruzzi (L’Aquila)

Acqui .. vedi nota

Alessandria

Aosta

Asiago

Asti

Bari

Bassano del Grappa

Belluno

Bergamo

Biella

Bolognese Romagnola (Bologna)

Bolzano

Brescia

Cadore (Calalzo di Cadore)

Carnica (Tolmezzo)

Casale Monferrato

Ceva

Cividale

Colico

Como

Conegliano

Cremona

Cuneo

Domodossola

Feltre

Firenze

Gemona

Genova

Gorizia

Imperia

Intra

Ivrea

La Spezia

Latina

Lecco

Luino

Marche (Jesi)

Marostica

Massa Carrara

Milano

Modena

Molise

Mondovì

Monza

Napoli

Novara

Omegna

Padova

Palmanova

Parma

Pavia

Piacenza

Pinerolo

Pisa Lucca Livorno

Pordenone

Reggio Emilia

Roma

Salò

Saluzzo

Sardegna (Cagliari)

Savona

Sicilia (Catania)

Sondrio

Tirano

Torino

Trento

Treviso

Trieste

Udine

Valdagno

Valdobbiadene

Vallecamonica (Breno)

Valsesiana (Varallo Sesia)

Valsusa (Susa)

Varese

Venezia

Vercelli

Verona

Vicenza

Vittorio Veneto

BATTAGLIONE

Abruzzi

Acqui - vedi nota in alto

Alessandria

Valdostano

Sette Comuni

Asti

verrà costituita nel 1989

Monte Grappa

Val Piave

Orobico

Biellese

Val di Reno

Atesino

Brescia

Cadorino

Carnico

Monferrato

Monte Mindino

Monte Nero

è Gruppo di Como

Como

Conegliano

Cremona

Cuneo

Ossola

Monte Cauriol

Firenze

Monte Canin

Genova

Gorizia

Alpi Marittime

Verbano

Canavesano

non in elenco, sciolta

Littoria

Lecco

Luino

Marche (in Ancona)

Marostica

Alpi Apuane

Milano

Modena

verrà costituita nel 1980

Val Ellero

è Sottosezione di Milano

Napoli

Novara

Cusio

Padova

è Gruppo di Udine

Parma

Pavia

Piacenza

Val Chisone

Pisa - vedi nota in alto

Pordenone

Reggio Emilia

Urbe

Monte Suello

è Sottosezione di Cuneo

sciolta come Sezione

Savona

Siculo Calabro

Valtellina

è Gruppo di Sondrio

Torino

Paganella

Treviso

Trieste

Udine

Valdagno

Monte Cesen

Camuno

Valsesia

Val Susa

Varese

Venezia

Vercelli

Monte Baldo

Monte Berico

Vittorio Veneto

ulteriori notizie sul periodo al link:

quando la Sezione era Battaglione ed i Gruppi Plotoni