rassegna stampa dal giornale il Resto del Carlino
(quotidiano di Bologna nato nel marzo 1885)


(la testata nel periodo 1915-1918, anni nei quali è stata svolta la ricerca)

notizie e curiosità legate agli alpini bolognesi romagnoli e non solo....
pubblicate nel corso dell'anno 1918

ricerca aggiornata il 1° giugno 2016


seconda parte
dal 7 maggio al 29 agosto 1918


la notizia compare sul giornale in data di martedì 7 maggio 1918
ulteriori notizie su Arduino Polla sono già presenti sul sito al link : m.o.polla.arduino


la notizia compare sul giornale in data di sabato 25 maggio 1918



titolo e comunicato compaiono sul giornale in data di martedì 28 maggio 1918


articolo che compare sul giornale nella stessa data di martedì 28 maggio 1918


la notizia compare sul giornale in data di sabato 8 giugno 1918
Giuseppe Bricola, nato nel 1892 a San Giorgio di Piano (BO), Tenente nel 5° Rgt. alpini, caduto
il 7 giugno 1916 a Monte Fior, decorato di medaglia d'argento "alla memoria". Nella casa natale
è apposta una targa marmorea a ricordo.
vedi in questo sito la pagina : album foto 1915-18


la notizia compare sul giornale in data di domenica 9 giugno 1918


la notizia compare sul giornale in data di mercoedì 19 giugno 1918
(del Bollettino è pubblicata solo la parte dove sono citati gli alpini)


la notizia compare sul giornale in data di martedì 2 luglio 1918
Ernesto Sala Rosa, (indicato anche Emilio) nato nel 1894 a Suzzara (Mantova) poi residente a Bologna,
Sottotenente nel 6° Rgt. alpini, caduto il 4 dicembre 1917 a Monte Badenecche, decorato di
medaglia d'argento "alla memoria". Studente all'Università di Bologna gli fu conferita
in data 9 gennaio 1919 la laurea "honoris causa" in Ingegneria. Vedi al link : laureati honoris causa



la notizia compare sul giornale in data di sabato 6 luglio 1918
Camillo Livi, nato a Brescia poi dal 1898 poi residente a Bologna e studente all'Università,
Tenente nel 1° Rgt. Art. da montagna, in servizio come osservatore d'aeroplano.


la notizia compare sul giornale in data di mercoledì 24 luglio 1918


la notizia compare sul giornale in data di giovedì 25 luglio 1918
Giorgio Spadoni, nato nel 1894 a Bologna, Tenente nel 3° Rgt. Art. da montagna,
caduto il 5 dicembre 1917 Altipiano di Asiago, decorato di medaglia d'argento
"alla memoria".


la notizia compare sul giornale in data di mercoledì 31 luglio 1918
Enrico Greppi, nato nel 1896 a Bologna, Sottotenente nel 5° Rgt. alpini,
decorato di medaglia d'argento nel 1917 e medaglia di bronzo nel 1918
ulteriori notizie su Enrico Greppi sono già presenti nel sito al link : greppi-enrico
.

la notizia compare sul giornale in data di giovedì 1 agosto 1918


la notizia compare sul giornale in data di domenica 18 agosto 1918


la notizia compare sul giornale in data di mercoledì 21 agosto 1918
Federico Foschini, nato nel 1897 a Savignano di Romagna (FO), Tenente nel
1° Rgt. Art. da montagna, deceduto il 14 agosto 1918 all'ospedale da campo 171
per ferite, decorato di medaglia d'argento "alla memoria". Era stato decorato di
medaglia di bronzo nell'agosto 1917 ed una croce di guerra nel maggio 1918.


la notizia compare sul giornale in data di venerdì 23 agosto 1918
(viene nominata questa nuova "specialità" del Regio Esercito, i battaglioni d'assalto)


la notizia compare sul giornale in data di domenica 25 agosto 1918
(vedi sopra alla data del 21 agosto)




la notizia compare sul giornale in data di lunedì 26 agosto 1918
Vittorio Turriccia, nato nel 1897 a Bologna, Sottotenente nel 3° Rgt. alpini, caduto il
20 dicembre 1917 sul Monte Asolone, decorato di medaglia d'argento "alla memoria".
Studente all'Università di Bologna gli fu conferita in data
9 gennaio 1918 la laurea "honoris causa" in Giurisprudenza. Vedi al link : laureati honoris causa
Alberto Alleori, nato nel 1888 a Bologna, Capitano nel 3° Rgt. alpini, decorato di
medaglia d'argento "alla memoria" deceduto il 24 giugno 1917 all'ospedale di guerra 072 per ferite.
Gino Sterchele, nato a Bologna nel 1893, Aspirante ufficiale medico nel 3° Rgt. Alpini, decorato
di Medaglia di Bronzo, Monte Ortigara 19 giugno 1917.


la notizia compare sul giornale in data di martedì 27 agosto 1918


la notizia compare sul giornale in data di giovedì 29 agosto 1918
Gastone Gianese, nato nel 1897 a Firenze poi residente Bologna, Tenente nel 6° Rgt. Alpini,
caduto il 29 agosto 1917 Altipiano di Bainsizza, decorato di medaglia di bronzo nel 1916
e di medaglia d'argento nel 1917 "alla memoria".


la notizia compare sul giornale in data di giovedì 29 agosto 1918
Vittorio Turriccia, nato nel 1897 a Bologna, Sottotenente nel 3° Rgt. alpini, mortalmente
ferito sul Monte Asolone (Grappa) il 18 dicembre 1917, deceduto all'ospedale di guerra 31
della C.R.I. il 20 dicembre, decorato di medaglia d'argento "alla memoria".
Studente universitario gli fu conferita il 9 gennaio 1918 la laurea "honoris causa"
in Giurisprudenza. Vedi al link : laureati honoris causa